Giovanna Pileggi

Poliambulatorio Medineur

Viale Del Poggio Fiorito, 27
00144 – Roma
Tel. 065920932 Email: poliambulatorio@medineur.it

Se cerchi l’infinito, lo troverai nel sorriso di un bambino.

Abbi cura di quel sorriso, è la vita del mondo. 

                                                                  “Khalil Gibran”

ORTODONZIA BAMBINI

Odontoiatria pediatrica

Abbiamo per tuo figlio la stessa cura e l’attenzione alla sua salute che hai tu, per questo i nostri medici sono specializzati nel curarli e seguirli con le metodiche migliori e le tecnologie più avanzate: per noi la miglior cura è nessuna carie.

Ortodonzia funzionale pediatrica

La nostra filosofia è semplice: un bel sorriso corrisponde a benessere e salute. Vogliamo garantire a tuo figlio una crescita sana senza infezioni, senza problemi di fonazione e senza problemi respiratori. I denti dritti per noi sono una conseguenza del buon stato di salute e benessere. Solo Sorrisi di Salute!

Ortodonzia intercettava in età evolutiva

I controlli della prima infanzia sono Molto importanti per lo sviluppo di tuo figlio perché permettono a noi specialisti di verificare precocemente eventuali problemi e deficit per intervenire nel modo migliore evitando situazioni peggiori e più gravi. La crescita di tuo figlio, se guidata da un esperto specializzato, può essere la miglior cura a molti problemi che in età più avanzata richiederebbero interventi più lunghi e complessi.

Ortodonzia digitale

Il nostro studio è fornito di un processo di analisi ed elaborazione dei piani cura completamente digitale. Effettuiamo una scansione in 3D cioè una impronta digitale dei tuoi denti e con il supporto della tecnologia e della nostra esperienza programmiamo un piano terapeutico preciso e specifico per il tuo caso che tenga conto di ogni tua esigenza.

Ortodonzia a distanza

Siamo in grado di poter seguire dovunque. Non dovrai più preoccuparti di fissare appuntamenti di controllo e spostare impegni. Abbiamo seguito pazienti durante le loro vacanze e viaggi di lavoro all’estero. Grazie ai nostri strumenti e software di controllo possiamo collegarci e verificare la situazione del tuo piano cura in pochi minuti, a distanza, come se fossi in studio, con una semplice call.

Cura carie senza trapano

Siamo specializzati in bambini ma anche gli adulti sono contenti. Grazie alla nostra esperienza e ai nostri strumenti possiamo intervenire sulle prime fasi della carie SENZA trapano, disattivando la carie e stimolando la ricostruzione del dente. Pensato per evitare ai bambini ricostruzioni e fastidi, preferita da molti adulti.

Diagnostica senza rx

Curiamo i tuoi figli come se fossero i nostri, per questo ci siamo operati per ridurre l’esposizione dei bambini ai raggi ai casi assolutamente necessari. Il nostro studio utilizza nuove tecnologie per diagnosticare le carie e i disturbi dentali e limitare gli rx. Crediamo sia il giusto approccio per bambini in crescita.

Invisalign + Speciaista in Ortodonzia = Sorriso perfetto in totale salute

Sei pronto a rivoluzionare il tuo sorriso?

Vuoi ottenere il sorriso che hai sempre sognato?

Invisalign potrebbe essere l’opzione di trattamento giusta per TE!

Invisalign è un trattamento ortodontico praticamente invisibile che utilizza un approccio innovativo per raddrizzare efficacemente i denti, senza i tradizionali attacchi e fili in metallo. Invisalign è un sistema confortevole che grazie all’utilizzo di mascherine trasparenti, permette di risolvere problemi di affollamento dei denti in modo efficace ma soprattutto confortevole.
Il trattamento ortodontico Invisalign è strutturato da una serie di allineatori (dette aligner) quasi invisibili e rimovibili che vengono sostituite ogni settima o 10 giorni . Ciascun allineatore è realizzato specificatamente sui denti del paziente. Gli aligner applicano una forza costante sui denti che lentamente ma costantemente si muovono, settimana dopo settimana, fino ad allinearsi nella posizione finale definita dal piano di trattamento.
Invisalign è un sistema confortevole, in quanto trattandosi di un apparecchio mobile, potrai mangiare e lavare i denti senza problemi, in quanto la mascherina viene tolta durante queste operazioni.

I benefici della correzione dentale con Invisalign non si limitano a un sorriso più sicuro e a una maggiore fiducia in se stessi: anche la salute orale può risultare migliorata!

Grazie agli ultimi progressi della tecnologia tridimensionale è possibile, con una progettazione specifica e specialistica dell’ortodontista, ottenere da un’impronta dentale digitale degli allineatori terapeutici. Il fabbricante degli allineatori Invisalign, prima di costruirli sottopone un filmato degli spostamenti dentali (clincheck) prescritti dal medico. L’ortodontista ricontrolla quindi il piano degli spostamenti, che può modificare ancora ed autorizza infine la realizzazione degli allineatori.

L’esperienza e la capacità dell’ortodontista sono fondamentali! Io pratico l’ortodonzia dal 2004 e la tecnica Invisalign dai suoi albori in Europa. Sono anche ortodontista esclusivista, pratico cioè solo questa specialità odontoiatrica. La mia passione per questa tecnica mi ha impegnato a tempo pieno. Casi anche molto difficili vengono da me affrontati con grande impegno e obbligo i tecnici Invisalign ad un lavoro minuzioso . Nel mio studio impiego ore per la definizione di ogni piano di trattamento e per la revisione di quelli che Invisalign realizza sotto il mio attento controllo.

Invisalign per ragazzi e bambini

Gli allineatori invisibili sono stati pensati inizialmente per le necessità di pazienti adulti che avrebbero avuto imbarazzo a mostrarsi con l’apparecchio fisso in pubblico e al lavoro, potendo contare su uno strumento discreto e all’occorrenza rimovibile.

Ma gli allineatori sono un metodo di trattamento ortodontico adatto a tutte le fasce d’età e negli anni si sono evoluti per adattarsi alle diverse fasi di crescita.

 

Invisalign Teen per gli adolescenti

Gli allineatori invisibili sono ideali anche per trattare i ragazzi.

Se gli adulti hanno l’immagine dell’adolescente con l’apparecchio impacciato e insicuro, neanche gli adolescenti ci tengono ad apparire tali! L’apparecchio ortodontico fisso di metallo potrebbe essere vissuto come “invasivo” e compromettere le relazioni sociali dei ragazzi, minandone l’autostima.

Invisalign ha reso gli allineatori a misura di ragazzo con Invisalign Teen, il trattamento con gli allineatori aiuta i pazienti ortodontici adolescenti a sentirsi a proprio agio con la loro immagine e non condiziona i rapporti con gli altri. Invisalign trasforma il trattamento ortodontico, rende un punto di forza quello che veniva vissuto come un handicap, quello che si preferiva nascondere diventa qualcosa di bello da esibire! 

Invisalign First per bambini

Invisalign FIRST è il trattamento ortodontico dedicato ai bambini di età compresa tra 6 e 12 anni, specifico per i trattamenti ortodontici infantili di Fase I. I bambini di questa fascia d’età solitamente vivono l’apparecchio ortodontico in maniera positiva. Il vantaggio principale per loro è utilizzare un dispositivo mobile, di facile pulizia e privo di fastidi, decubiti e rischi durante giochi particolarmente “vivaci”.

Gengine + sane

Gengive gonfie e arrossate, possono essere il risultato di denti affollati o di una spaziatura eccessiva. Studi clinici hanno dimostrato che quando i denti sono allineati correttamente, le gengive aderiscono meglio intorno al dente e godono di una migliore salute. Poiché il beneficio principale di Invisalign è la sua capacità di raddrizzare i denti, la salute delle  gengive potrà migliorare dopo un trattamento Invisalign. Inoltre, diversamente dagli apparecchi ortodontici tradizionali, Invisalign consente di usare normalmente spazzolino e filo interdentale, garantendo una maggiore prevenzione contro la caduta dei denti e l’insorgere di disturbi gengivali.

 

Comfort garantito

Il disallineamento di denti e delle arcate dentarie può dare origine a uno stress eccessivo, causando dolorosi traumi all’osso di supporto e alle articolazioni della mascella. Può anche verificarsi un’eccessiva usura dei denti con il rischio di continui problemi futuri. Il trattamento Invisalign è in grado di migliorare l’allineamento dei denti e il morso

 

Migliore salute orale

Uno dei maggiori vantaggi di Invisalign consiste nel fatto che, diversamente dagli apparecchi tradizionali, non utilizza attacchi o fili metallici che possono trattenere il cibo e favorire la formazione di placca e tartaro. Inoltre, la possibilità di rimuovere gli aligner consente di mantenere una migliore igiene orale, riducendo il rischio di formazione di placca, caduta dei denti e disturbi gengivali.

 

Programma personalizzato

Una volta confermato  dall’ortodontista che il tuo problema può essere corretto con il sistema Invisalign, ti viene prescritto un piano di trattamento dettagliato che stabilisce le modalità con cui  cambiare ogni aligner nel corso del programma. All’inizio del trattamento si indossa un set di aligner personalizzati sostituendolo circa ogni settimana. Gli aligner spostano delicatamente i denti in posizione e alla fine di ogni settimana si  passerà al set di aligner successivo.

 

Migliore masticazione e pronuncia

Se non si curano i problemi di posizionamento dei denti e delle arcate, è possibile incorrere in difetti di pronuncia e problemi alla masticazione. Il trattamento Invisalign è in grado di migliorare entrambi i disturbi allineando denti e arcate dentarie.

 

Passo dopo passo verso un sorriso migliore

Proseguendo  con le serie di aligner, i denti cominceranno a spostarsi, poco alla volta. Non bisogna  aspettare la fine del trattamento per vedere il sorriso modificarsi: si possono cominciare a vedere i primi risultati già dall’inizio.

TEMPI 

Per la maggior parte dei trattamenti richiedono poco meno di un anno. Ovviamente la durata totale del trattamento dipende dalla situazione specifica, pertanto è importante  chiarire  con  l’ortodontista la situazione e gli  obiettivi  che si possono ottenere con  un programma di trattamento Invisalign. 

Chi Sono

Prima di essere una Dentista e ortodontista Specialista, sono una Mamma che dedica la massima attenzione alla crescita dei bambini e alla tutela della loro salute, pensando sempre al loro benessere. Come genitore la mia prima preoccupazione è focalizzata sulla loro la salute, il benessere e felicità Per questo tutta la mia esperienza e le mie capacità sono rivolte a garantire una crescita sana e corretta dei denti, della bocca e del volto dei bambini. Ancora oggi continuo il mio percorso di aggiornamento e specializzazione perché come genitore previdente comprendendo i timori e le aspettative di migliorare non solo il loro sorriso ma, soprattutto,  la qualità di vita e il benessere in senso generale.

La salute è la nostra missione, l’integrazione è la nostra forza !

FAQ – DOMANDE FREQUENTI

A cosa serve il Fluoro?

La nostra bocca ospita normalmente dei batteri che colonizzano la placca dentale e si nutrono dei residui di zucchero presenti in bocca dopo i pasti. I batteri, nutrendosi di zuccheri, producono degli acidi che corrodono lo smalto dei denti, formando la carie. Il fluoro assunto in fase di crescita aiuta a prevenire la carie perché viene assorbito dalla struttura cristallina dello smalto dei denti, indurendolo e rendendolo più resistente all’attacco degli acidi. Il fluoro può anche aiutare a riparare piccole cavità che si stanno già formando, rafforzando le aree dei denti in cui la carie inizia a svilupparsi.  Le modalità di assunzione, sistemica e topica, agiscono rispettivamente nel periodo preeruttivo e in quello posteruttivo dei denti del bambino, momento in cui il fluoro esplica la sua maggior efficacia. 

I bambini ad alto rischio di carie dentaria beneficiano maggiormente del fluoro.

Il fluoro si trova nell’acqua ed è presente in molti cibi, oltre che nei dentifrici e collutori. 

Il fluoro è più efficace se combinato con una dieta sana e un’igiene orale corretta. 

Che tipo di dentifricio dovrebbe usare mio figlio?

Tra 0-3 anni, si consiglia di lavare i denti del tuo bambino solo con acqua. Quando il bambino avrà imparato a sputare su comando, raccomandiamo di usare un dentifricio fluorato (500 ppm). Come consigliato dall’European Associacion of Pediatric Dentistry) i bambini dai 6 mesi ai 2 anni devono usare dentifrici di concentrazioni di 500 ppm, due volte al giorno, della dimensione pea-size. Per i bambini dai 2 ai 6 anni la concentrazione consigliata è di 1000 ppm, in dimensioni pea-size. Infine, dai 6 anni si raggiungono i 1450 ppm, 2 volte al giorno, di 1-2 centimetri di grandezza.

Insegna a tuo figlio a non ingoiare il dentifricio per non superare la dose giornaliera raccomandata e usane una quantità minima, come l’unghietta del mignolo del tuo bambino, e non una lunga striscia come si vede nelle pubblicità in tv.

Perché mio figlio a 2 anni ha delle macchie nere sui denti?

Intorno ai 2 o 3 anni possono comparire sui denti da latte (dentizione decidua) dei bambini delle macchie nere sulle superfici vestibolari o linguali lungo il margine gengivale e saldamente attaccata alla superficie del dente.

Queste macchie non sono lesioni cariose e non dipendono dalle abitudini di igiene orale: sono semplici colorazioni e non intaccano la struttura del dente.

Secondo le ricerche attuali le macchie nere sono un composto ferrico, molto probabilmente un solfuro ferrico, che nasce dalla reazione e precipitazione degli ioni ferro, presenti normalmente nella saliva, con l’acido solfidrico, prodotto da alcuni ceppi di batteri orali. Questi batteri non attaccano i denti, al contrario la presenza di ceppi batterici orali diversi associati è correlata con una frequenza più bassa di carie. Il loro effetto è solo sull’estetica dentale e può provocare preoccupazioni nei genitori e avere effetti significativi sulla personalità e sulla fiducia in sé stessi del bambino ma non è una forma di placca dentale.

La spazzolatura quotidiana dei denti non è sufficiente per rimuovere questi depositi scuri. Per ripristinare l‘estetica dei denti è necessaria la pulizia professionale. Una seduta di igiene dentale professionale può rimuovere i depositi mediante strumenti rotanti e detergenti specifici.

La macchia nera tende a riformarsi di nuovo nonostante la buona cura orale personale, può aiutare l’utilizzo di pasticche oro-solubili a base di lattoferrina che sottraendo ioni ferro dalla saliva riducono o impediscono la formazione di nuovi depositi.

L’igienista dentale e il Pedodontista seguiranno il bambino consigliandogli protocolli specifici di igiene orale, alimentazione e programmando i controlli futuri.

L’apparecchio trasparente è indicato anche per i pazienti più giovani?

Certo! È stata infatti messa a punto una specifica metodica dedicata. Si tratta di Invisalign First.

Queste mascherine funzionano esattamente come quelle che vengono realizzate per gli adulti. Con uno scanner intraorale viene effettuata un’impronta delle arcate dentarie. Quindi niente più impronte prese con materiali scomodi e spesso molto fastidiosi per i più piccoli!

Dopo aver ottenuto le impronte, queste vengono elaborate da un software molto sofisticato che permetterà di ottenere un modello digitale dei denti e dei loro tessuti di sostegno. Fatto ciò il programma, sotto attenta supervisione del medico dentista (o meglio ancora dell’ortodontista), sarà in grado di creare un modello ideale che si potrà ottenere indossando le mascherine per il tempo necessario.

Quando dovrei iniziare a lavare i denti di mio figlio?

La riposta potrebbe sorprenderti in realtà devi iniziare a lavare i denti di tuo figlio PRIMA che spuntino.

La carie è la manifestazione di una lesione dello smalto dentale causata dai batteri presenti in bocca. I batteri sono presenti in tutti noi, l’igiene orale e le buone abitudini alimentari mantengono sotto controllo e impediscono che attacchino i denti.

La bocca dei neonati inizia a colonizzarsi di batteri subito dopo la nascita e in parte sono acquisiti dalla madre. Il latte d’alimentazione dei neonati contiene zuccheri che permettono ai batteri di proliferare.

E’ importante prendersi cura dell’igiene orale dei neonati per impedire che quando inizieranno a comparire i primi dentini da latte, questi trovino un’alta carica batterica pronta ad aggredirli.

Mantenere sano e proteggere il sorriso di tuo figlio è semplice, nei neonati è sufficiente, dopo ogni poppata, arrotolare una garza sterile attorno al dito indice, inumidirla con acqua e passarla delicatamente sulle gengive per evitare il deposito e il ristagno di cibi liquidi che favoriscano la proliferazione dei batteri.

Questa piccola attenzione ridurrà il successivo rischio di carie di tuo figlio, costituirà un momento di “gioco” che lo abituerà a prendersi cura di sé e in fase di dentizione sarà un sollievo per le gengive tumefatte.

Considerato che i denti da latte erompono intorno ai 6 mesi e che a 4 anni 1 bambino su 5 in Italia ha già la carie, è lecito affermare che troppi genitori sottovalutano l’igiene orale dei neonati o ignorano l’origine batterica delle carie e si preoccupano dei denti dei loro bambini troppo tardi.

Le linee guida internazionali e del Ministero della salute consigliano di effettuare la prima visita con il dentista pediatrico (Pedodontista) appena spuntano i dentini e comunque entro i primi 3 anni. Solo così potrà verificare lo stato di salute orale e consigliarti sulle misure di prevenzione per mantenere il sorriso di tuo figlio sano e senza carie.

Il pedodontista ti consiglierà lo spazzolino calibrato per la sua età e il dentifricio corretto, così che il bambino possa sperimentare il “gioco dell’igiene orale”, sempre sotto la supervisione con l’aiuto di un genitore.                           I dentifrici per bambini sotto i 6 anni dovrebbero avere un contenuto di fluoro intorno ai 500 ppm; può essere divertente far scegliere il sapore del dentifricio così  da rendere più gradevole l’esperienza gustativa di lavarsi i denti. Pulire la bocca spesso per evitare il ristagno di cibi solidi e liquidi, curare l’alimentazione evitando bevande zuccherate o che contengano coloranti, per impedire l’azione di acidi all’interno del cavo orale.  Un efficiente pulizia dei denti ridurrà la placca e i batteri manterrà il sorriso di tuo figlio brillante ed eviterà che possa ritrovarsi i denti cariati già da bambino, a 12 anni in Italia quasi 1 su 2 ha la carie(43%), e problemi più gravi crescendo.

Come posso aiutare mio figlio ad avere denti sani ?

Aiutare il tuo bambino a proteggere denti e gengive, riduce sensibilmente il rischio di carie. Seguendo alcune semplici regole quali lavarsi i denti due volte al giorno per almeno due minuti con un dentifricio al fluoro, usare il filo interdentale quotidianamente, seguire una dieta bilanciata che limiti i cibi ricchi di zucchero e amido, usare prodotti per l’igiene orale contenenti fluoro, incluso il dentifricio e, soprattutto portare il bambino regolarmente dal dentista per i controlli si possono prevenire tutte le quelle problematiche che potrebbero insorgere durante la sua crescita.

Come posso capire se mio figlio ha una carie ?

La carie è piuttosto frequente nei bambini, poiché lo smalto dei denti da latte è più delicato di quello dei denti degli adulti. Il modo migliore per prevenirla è associare un’ottima igiene orale a una sana alimentazione. Poiché i batteri presenti nella placca si nutrono di zuccheri, cibi a base di amido e bibite gassate, cerca di limitarne il consumo nell’alimentazione quotidiana del tuo bambino. Ma non si tratta solo di eliminare i “cibi cattivi”: è importante anche inserire nell’alimentazione cibi ricchi di nutrienti come frutta e verdura, poiché questi aiutano la saliva di tuo figlio a mineralizzarsi. Questo processo, a propria volta, aiuta a invertire i danni provocati dalla placca.

Ma perché un piccolo paziente dovrebbe utilizzare Invisalign First?

Le mascherine trasparenti sono indicate per risolvere molte malocclusioni, che si verificano quando i denti dell’arcata superiore non sono perfettamente allineati con quelli dell’arcata inferiore. Se non trattate, le malocclusioni possono portare ad alcune problematiche che alla lunga potrebbero anche avere delle ripercussioni sulla vita del soggetto. Perciò, è indicato far visitare un bambino dal dentista il prima possibile. Già intorno ai 6 anni, infatti, è possibile attuare interventi precoci ed efficaci per risolvere quadri malocclusivi che rischierebbero di aggravarsi con l’andare del tempo.

POLIAMBULATORIO MEDINEUR

Viale del Poggio Fiorito 27 – 00144  Roma

Email: poliambulatorio@medineur.it

Tel: 065920932

MAGGIORI INFORMAZIONI

7 + 8 =